TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 4 DICEMBRE 2021 - SERIE B

BENEVENTO, PARLA CASERTA: "SONO TRE PUNTI MOLTO IMPORTANTI"


Le parole del tecnico nella conferenza stampa post gara


 
     
0


A cura di: Antonietta Del Vecchio
Fonte: Napolicalcionews

Ecco l'analisi del tecnico giallorosso Fabio Caserta al termine del match giocato con il Pordenone: 

"Credo tantissimo all'unione di gruppo. Quando arrivano le sconfitte si pensa sempre a uno spogliatoio spaccato ma non è affatto così. Non ho mai litigato con nessun calciatore del Benevento. Non era facile approcciare al match di oggi perché avevamo tutto da perdere contro l'ultima in classifica. Per noi è stata la terza partita in una settimana, siamo stati bravi a stare sempre in partita, anche dopo il gol del Pordenone. Dall'altra parte c'era una squadra che aspettava e che non ci ha dato spazi".

"C'è stato un calo dal punto di vista fisico da parte di qualcuno, ma è stata importante la risposta da parte di chi è subentrato, so che posso contare su tutta la rosa. Ho chiesto alla squadra di non sottovalutare l'avversario. Dovevamo essere più cattivi sotto porta, ma noto che siamo cresciuti tantissimo soprattutto nell'approccio alla gara. Era importante portare a casa i tre punti perché per noi era una partita molto difficile da affrontare. La squadra è stata brava a non perdere la testa".

"L'unica cosa che mi dispiace sono stati i fischi all'entrata in campo per Glik. Quando un calciatore commette degli errori è quello che paga per primo. Per noi Glik è un calciatore importantissimo. E' l'unica cosa negativa di oggi".

"Non guardo la classifica, l'aspetto positivo è che veniamo da tre vittorie consecutive. Da domani penseremo alla partita di Terni".