TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 24 OTTOBRE 2020 - NAPOLI CITTÀ

GUERRIGLIA A NAPOLI, LA MINISTRA LAMORGESE: «VIOLENZE INACCETTABILI E PREORDINATE»


«Aggressioni slegate da dissenso civile»


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: ANSA

Ieri sera a Napoli si sono verificati "attacchi preordinati", atti di violenza "organizzati, inaccettabili e da condannare". Lo dice la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese esprimendo "solidarietà e vicinanza" alle forze di polizia, ai militari e ai membri della polizia locale che sono stati aggrediti e feriti in "veri e propri episodi di guerriglia urbana". La guerriglia urbana e le aggressioni alle forze di polizia ieri sera a Napoli "nulla hanno a che fare con le forme di dissenso civile e con le legittime preoccupazioni degli imprenditori e dei lavoratori legate alla difficile situazione economica". sottolinea Lamorgese che è in continuo contatto con il prefetto di Napoli che oggi ha convocato il comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza.