TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 4 MAGGIO 2021 - CHAMPIONS LEAGUE

CHAMPIONS LEAGUE: IL MANCHESTER CITY BATTE IL PARIS SAINT GERMAN E CONQUISTA UNA STORICA FINALE


Con una doppietta di Mahrez gli inglesi sono i primi finalisti della competizione


 
     
0


A cura di: Antonietta Del Vecchio
Fonte: Napolicalcionews

Sul campo ghiacciato di Manchester va in scena la prima semifinale di Champions League tra il Manchester City di Guardiola e il Paris Saint German  di Pochettino. Gli inglesi partono col vantaggio di 3 a 1 dell'andata e i francesi si giocano l'accesso alla seconda finale consecutiva senza la loro stella Mbappè, alle prese col dolore al polpaccio.
Passano solo sette minuti e viene concesso un calcio di rigore al PSG, per fallo di mano di Zinchenko, poi revocato,  ma dopo pochi minuti la sbloccano gli inglesi con Mahrez che batte Navas. I parigini provano a impensierire la difesa avversaria con Di Maria e Neymar ma senza successo. Nel secondo tempo entra Moise Kean mentre Mbappè resta in panchina, il Psg prova a pareggiarla in tutti i modi ma è il City a raddoppiare ancora una volta con Mahrez, autore di una doppietta. I giocatori in campo sono molto nervosi: Di Maria viene espulso e fioccano i cartellini gialli da entrambe le parti.
Con le note degli Oasis in sottofondo, il Manchester City conquista la prima storica finale della sua storia