TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 18 GIUGNO 2024 - EURO 2024

VERSO SPAGNA-ITALIA, PARLA RASPADORI: "SONO AMBIZIOSO, VOGLIO IL MIO SPAZIO. SPALLETTI? TRASMETTE CARICA IN OGNI ISTANTE"


"Kvara? Gli faccio gli auguri per l'esordio di oggi"


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: ANSA

"Me lo sto giocando al massimo, il nostro obiettivo è di mettere in difficoltà, impegnandoci al massimo in allenamento, il mister nelle scelte per cercare di avere la propria occasione". Parola di Giacomo Raspadori in vista di Italia-Spagna agli Europei di calcio_ l'azzurro non si sente sottostimato in questo momento. "Assolutamente no, sono all'interno di un gruppo di giocatori fortissimi che gioca un Europeo con la maglia della nazionale. Sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti di altri giocatori. Sicuramente nell'ultimo periodo mi è mancata la continuità ma non bisogna mollare mai per farsi trovare sempre pronti".

Oggi esordisce la Georgia di Kvaraskhelia. "A Kvara faccio un grande in bocca al lupo, è un ragazzo d'oro e un talento che non sto io a scoprire. I pensieri extra (sulle voci di mercato del georgiano, ndr) ci sono perché siamo umani ma poter giocare una competizione del genere ti fa essere con la testa focalizzata solo su questo".

Poi Raspadori parla del Ct dal quale è stato allenato a Napoli: "Spalletti è sempre lui, trasmette carica in ogni istante. Il tempo a disposizione rispetto a un club è meno e noi dobbiamo essere bravi ad assimilare il più possibile il suo credo per avere un'identità. Sei in nazionale da 3 anni ma sei stato titolare solo al Sassuolo. Inizi a scalpitare? Sono un ragazzo ambizioso e voglio ritagliarmi più spazio possibile. A 24 anni non mi considero più un giovane del calcio ma lavoro per crearmi più continuità".