TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



GIOVEDÌ 3 DICEMBRE 2020 - INTERVISTE

MERTENS: “NAPOLI FORTE, MI DIVERTO A GIOCARE. ASCOLTIAMO IL MISTER, LAVORIAMO BENE E MIGLIORIAMO”


L'attaccante azzurro ha parlato a SKY


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Dries Mertens è intervenuto a SKY nel postgara di AZ-Napoli.

“Mi sto ritrovando al meglio sottoporta? Mi trovo bene, ma la seconda occasione… se lì faccio il 2-0 è un’altra partita. Migliorare in questo è importante.

Le arrabbiature di Gattuso? Il mister si arrabbia perché anche oggi abbiamo avuto occasioni per vincere e invece è arrivato il pari, peccato. Il mister deve capire che lo stiamo ascoltando e lavorando bene, questa squadra sta lavorando bene, lo sta ascoltando e se vedi anche la partita da rigiocare con la Juve siamo secondi in classifica. Stiamo migliorando.

Questa squadra a livello di quella di Sarri? Difficile, siamo ancora cercando come giocare e cambiando modulo. Peccato che Osimhen si sia fatto male, peccato perché è un giocatore molto forte per il futuro e quando manca non puoi lavorare sul sistema ma nella gara contro la Roma abbiamo controllato la partita e giocato bene, bene anche se meno con il Milan, peccato per i gol di Ibra. Abbiamo dominato la partita, peccato e anche in Europa League siamo primi in gruppo difficile: stiamo facendo bene e dobbiamo continuare così e vediamo come arriviamo. Il mister dice che dobbiamo capire che siamo forti e voler vincere tutte le partite.

Le mie preferenze nel ruolo d’attacco? Non so più.. mi sto divertendo, è un calcio che mi piace, se non  giochiamo più con la palla andiamo male,  quando giochiamo bene partendo da dietro mi diverto e faccio gol. Posso aiutare la squadra così”.