TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 10 FEBBRAIO 2018 - INTERVISTE

SARRI A SKY: "ABBIAMO CONSAPEVOLEZZA E CATTIVERIA PER RIBALTARE I RISULTATI. SU ZIELINSKI..."


Il tecnico degli azzurri nel post partita


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: Napolicalcionews.it

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri è intervenuto nel post parita ai microfoni di Sky Sport, commentando così la vittoria:

"La verità è che se giochiamo come nel secondo tempo vinciamo con  tutti, se giochiamo come nel primo no! Siamo entrati in campo nervosi, forse le vicende degli ultimi giorni ci hanno segnato. Siamo caduti in una partita più fisica, loro sono molto fisici ed è successo di andare sotto nel primo tempo. La mia espulsione? Sono curioso di leggere il referto perchè non ho detto nulla, ma  non mi è piaciuto il fallo di Milinkovic-Savic. Il settore di destra è formato da ragazzi cresciuti tantissimo e nel secondo tempo hanno dato pulizia al gioco, sono contento. Zielinski? E' un gocatore con qualità assolute, le tirerà fuori al 100% quando nella sua testa avrà convinzione delle sue qualità; potrebbe diventare in futuro uno dei giocatori più importanti d'Europa. La squadra è sicuramente più matura e ha più certezze... si vede da come soffre in certi momenti della partita; da migliorare solo il non prendere gol nei primi minuti anche se mi sembrava avessimo iniziato bene. Un primo tempo sofferto, siamo stati fortunati a trovare il pareggio nel finale dei primoi 45' e a reagire nel secondo. Ho la sensazione che ci sia consapevolezza e quel pizzico di cattiveria per ribaltare i risultati. Europa League? Ora vediamo domani come siamo usciti da questa partita e vedrò chi posso altrnare, in questo momento siamo in difficoltà, spero che Chiriches si riprenda in fretta. Affronteremo l'impegno con la speranza che non sia tosto dal punto di vista mentale e fisico".