TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 25 GENNAIO 2020 - SERIE A

SERIE A - TORINO-ATALANTA 0-7: GRANATA IN 9, ILICIC FA GOL DA CENTROCAMPO!


Tre gol dello sloveno, Muriel entra nel finale e realizza una doppietta


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Corriere dello Sport

Devastante. L’Atalanta dimentica subito lo scivolone interno contro la Spal e riprende la sua corsa verso la qualificazione in Champions travolgendo 7-0 il Torino fuori casa con una prestazione impressionante. Protagonista della serata Ilicic, con una tripletta: il suo secondo gol è una perla da centrocampo, da campione vero. Le altre reti portano le firme di Muriel (doppietta), Gosens e Zapata

Seconda sconfitta consecutiva per i granata dopo il ko contro il Sassuolo. E che sconfitta. Il Toro è stato inerme per larghi tratti di partita e nel finale ha perso completamente la testa (espulsi Izzo e Lukic). E ora la panchina di Mazzarri potrebbe traballare. 
Con questa vittoria, invece, i bergamaschi agganciano la Roma a 38 punti, in attesa del derby di domani.

Atalanta super

Mazzarri schiera Verdi e Berenguer dietro a Belotti. Dall’altra parte Gasperini risponde con le certezze in attacco: Gomez a supporto di Ilicic e Zapata.
Dopo un inizio poco spettacolare, la partita si infiamma al 17’. Palomino in scivolata intercetta un rinvio di Laxalt e mette in area un pallone teso, Ilicic a porta vuota non può sbagliare. Dopo il vantaggio, l’Atalanta costruisce almeno tre palle gol clamorose: Sirigu è sempre miracoloso. Ma al 30’ i bergamaschi passano di nuovo: ci pensa Gosens da fuori area, al volo, dopo che la difesa granata aveva respinto un calcio d’angolo. La squadra di Mazzarri non riesce a scuotersi e subisce fino alla fine del tempo il maggiore atletismo e la maggior classe della formazione di Gasperini. Ed infatti al 45’ arriva anche il tris. Lo segna Zapata su rigore, assegnato dall’arbitro Guida per una trattenuta su Ilicic.

Ilicic incontenibile

La ripresa inizia con un Toro che sembra più determinato. E invece Ilicic tra il 53’ e il 54’ mette a segno un uno-due incredibile che stende i granata. Prima con un gol da leggenda: un pallonetto su punizione da centrocampo, che sorprende difensori e portiere. Poi con un sinistro da grande attaccante, da centro area. Il Toro è completamente in bambola e il Papu Gomez colpisce il palo sfiorando il sesto gol. La curva dello stadio Olimpico Grande Torino si svuota mentre l’Atalanta continua ad essere completa padrona del campo. Izzo si fa espellere per doppia ammonizione. All'86' Meité perde palla e poi va a stendere Toloi in area. Sul dischetto va Muriel, che non sbaglia. Ma non è l'ultimo gol. Ancora Muriel, con un sinistro in diagonale fa 7-0. Lukic perde la testa: fallaccio su Gomez e rosso. Guida non assegna neanche il recupero. Finisce così.