TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 5 NOVEMBRE 2018 - CALCIOMERCATO

PRESSING DALLA CINA SU MERTENS: «PUÒ ARRIVARE A FINE CONTRATTO»


A riportarlo è il South Cina Morning Post


 
     
0


A cura di: Myriam Novità
Fonte: ilmattino.it

A Napoli vive un momento d'oro, l'ennesimo delle ultime stagioni. Sei gol di fila e la tripletta all'Empoli dello scorso venerdi hanno messo di nuovo il nome di Dries Mertens al centro degli affari azzurri. L'attaccante belga, dopo qualche panchina di troppo ad inizio anno, sta tornando ai livelli mostrati negli ultimi due anni di Napoli con la gestione Sarri, confermando le medie realizzative e la sua fondamentale importanza per l'economia della squadra oggi di Ancelotti.

Eppure, il nome di Mertens non circola solo in Europa visto che in Cina sembrano pensare ancora all'attaccante azzurro. Le voci su un eventuale trasferimento del belga in Asia, la scorsa estate, non si sono concretizzate vista la voglia del Napoli e del calciatore di proseguire insieme, eppure il contratto in scadenza nel 2020 sembra lasciare aperta una porta al futuro di Dries in Asia.

A riportarlo è il South Cina Morning Post che svela alcune parole di Mertens delle ultime settimane. «Non si sa mai cosa potrà accadere in futuro», ha detto il belga. «Ho scelto di restare in Europa per migliorare ancora e godermi questi momenti con il Napoli. Ho lavorato duro per essere importante per la squadra». Eppure l'idea della Cina, allontanata anche per le scelte lavorative della moglie Kat, continua ad essere viva nella testa di Mertens.

«Negli ultimi tempi ho parlato molto con Witsel e Carrasco», le parole di Dries. I due compagni della nazionale hanno vissuto importanti esperienze in Cina. «Sono entrambi felici della permanenza in quel campionato e del calcio che hanno trovato. All'inizio hanno avuto qualche problema, ma poi tutto è andato per il meglio». La scadenza del contratto recita 2020, può davvero essere la Cina il futuro di Mertens?