TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 13 FEBBRAIO 2018 - CALCIOMERCATO

PALETTA NON CONVINCE, IL NO DEL NAPOLI ‘SPINGE’ L’EX MILAN IN CINA


Il difensore italo-argentino pronto ad accasarsi allo Jiangsu Suning di Fabio Capello


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Il Mattino

«Sarebbe stupendo andare al Napoli, la squadra che lotta per lo scudetto», aveva dichiarato non molte ore fa l’agente di Gabriel Paletta. Offerto al club azzurro in cerca di rinforzi nel reparto arretrato, il difensore italo-argentino potrebbe tuttavia proseguire la sua carriera in Cina. Sarebbe infatti ad un passo l'accordo con lo Jiangsu Suning, club allenato da Fabio Capello.

Dopo il nuovo infortunio di, lo Ghoulam stop di Chiriches e qualche momento di preoccupazione attorno ad Albiol, alle prese con problemini muscolari, il classe '86 era stato individuato come una delle possibili soluzioni alla corte di Maurizio Sarri: con il suo arrivo Tonelli avrebbe potuto spostarsi sulla corsia di destra in un ruolo inedito in maglia azzurra.

Il centrale difensivo di Buenos Aires ha già avuto esperienza in Serie A, dove ha vestito le maglie di Parma, Atalanta e Milan, squadra con cui ha rescisso il contratto a fine gennaio a causa dello scarso utilizzo. Avrebbe visto di buon occhio il trasferimento a Napoli, che offre un palcoscenico importante. Ma Giuntoli non è convinto di chiudere il colpo. E così Paletta è ora pronto a partire alla volta dell’Oriente.