TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MERCOLEDÌ 11 OTTOBRE 2017 - CALCIOMERCATO

NAPOLI, SPUNTA ACERBI PER IL DOPO ALBIOL


Lo spagnolo potrebbe andare via al termine della stagione


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Calciomercato.it

Dai problemi fisici alla clausola rescissoria. Il futuro di Albiol potrebbe essere altrove. Sarri fa grande affidamento sull'ex Real Madrid, che dà equilibrio alla retroguardia azzurra e sicurezza a Koulibaly, che al suo fianco commette sempre meno errori di distrazione. Quest'anno la difesa del Napoli sta mostrando una certa solidità, soprattutto se si fa un paragone con la passata stagione ma, a partire dal complicato rinnovo di Ghoulam, le cose potrebbero cambiare il prossimo anno.

Da qualche anno ormai si parla di un eventuale ritorno in Liga da parte di Albiol, che vestirebbe nuovamente la casacca del Valencia. Il suo addio, se davvero il giocatore decidesse infine di lasciare Napoli, sarebbe favorito dalla clausola rescissoria inserita nel contratto. In caso di partenza, si aprirebbe una discussione interna sul possibile sostituto titolare che, data la spesa sostenuta nel calciomercato Napoli, dovrebbe essere Maksimovic. Ancora da decifrare però il ruolo dell'ex Torino all'interno della rosa azzurra. Sarri gli sta concedendo maggior spazio, anche a causa delle condizioni fisiche di Chiriches, che potrebbe subire un intervento alla spalla al termine di questa stagione.

A 25 anni Maksimovic intende giocare il più possibile, sentendosi importante all'interno di un progetto come quello azzurro. Se il ruolo da titolare gli venisse negato anche dinanzi alla partenza di Albiol potrebbero aprirsi nuovi scenari per lui.

Due gare per lui in questo inizio di stagione, che non sembrano molte ma, se paragonate al 2016-17, evidenziano una maggior fiducia da parte del tecnico. In entrambi i casi è partito titolare, disputando l'intera gara. Lo scorso anno le partite giocate sono state dodici nell'arco dell'intera stagione. Tutto lascia pensare che la sua media possa alzarsi. Non è da escludere però che, con Tonelli che pare destinato all'addio e Chiriches da verificare in termini di tenuta fisica, il Napoli non possa decidere di operare nuovamente nel prossimo calciomercato estivo.

Perso un uomo d'esperienza, Sarri ne cercherebbe un altro, e il nome di Acerbi non sarebbe da tenere in secondo piano. Italiano, conoscitore del nostro calcio e ben inserito, fino allo scorso anno, in un gioco come quello di Di Francesco, fatto di fraseggi. Potrebbe inserirsi al meglio nella rosa di Sarri, giungendo a Napoli nel pieno della maturità, compiendo 30 anni il prossimo febbraio.