TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MARTEDÌ 6 AGOSTO 2019 - INTERVISTE

MILIK, L’EX PREPARATORE SINATTI: “NECESSITA DI GRANDE INTENSITÀ AD OGNI ALLENAMENTO PER RENDERE AL MEGLIO”


Fare poco lavoro a secco potrebbe far mancare benzina ad uno che ha le sue fibre muscolari


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Napolicalcionews

Francesco Sinatti, preparatore atletico dello staff di Maurizio Sarri al Napoli, è stato intervistato da Il Mattino. L’argomento di discussione è stato Arek Milik e la sua condizione, al momento non ancora al top.

“Scontato dire che ha un fisico diverso da Insigne e Mertens, ma hanno proprio cilindrate opposte e vanno alimentate in modo diverso. Naturale che ad Arek ci voglia qualche giorno in più. Parliamo di un attaccante completo, paragonabile alle grandi punte europee. E per rendere al meglio ha bisogno di grandissima intensità ad ogni allenamento. È quella che decide le gare, soprattutto a livelli più importanti. Gli serve questo criterio per rendere al 100%.

Senza la giusta coordinazione con i compagni, poi, è scontato che si possa andare in affanno sia in costruzione che sotto porta. Lo staff degli allenatori monitora con attenzione i vari dati, e credo che sappiano come valorizzare al meglio il motore di Milik. Fare poco lavoro a secco potrebbe far mancare benzina ad uno che ha le sue fibre muscolari”.