TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



LUNEDÌ 22 GIUGNO 2020 - NEWS

LUTTO NEL CALCIO, SI È SPENTO PIERINO PRATI


L'ex campione di Milan e Roma si è spento a Catania all'età di 73 anni


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: SKY Sport

Il calcio italiano in lutto per la scomparsa di Pierino Prati. L'ex attaccante di Fiorentina, Milan e Roma è morto a Catania a 73 anni. È stato campione d’Europa con la Nazionale nel 1968 e finalista del Mondiale nel 1970. Il cordoglio di Bruno Conti su Instagram: "Riposa in pace". 

Nato a Cinisello Balsamo nel dicembre del 1946, è sportivamente cresciuto con la maglia del Milan. Dopo una prima (e breve) parentesi nel 1966 (2 presenze), ha indossato la maglia rossonera dal 1967 al 1973, giocando 141 partite e segnando 72 reti.  Ha vinto uno scudetto, 2 coppa Italia, 2 Coppa delle Coppe, 1 Coppa dei Campioni, 1 Coppa Intercontinentale. Con la Roma ha invece disputato 110 partite realizzando 41 gol. Nella sua carriera anche Salernitana, Savona, Fiorentina e Rochester Lancers (squadra americana). Aveva successivamente intrapreso la carriera da allenatore sulle panchine di Lecco, Solbiatese, Sporting Bellinzago e Pro Patria.

Milan, la dedica di Pioli

"Questa vittoria vogliamo dedicarla a Pierino Prati. Ha fatto la storia del Milan": l'allenatore dei rossoneri, Stefano Pioli (nel video d'apertura) ha voluto dedicare il successo con il Lecce all'ex attaccante scomparso. Poi anche il tweet del club: "Ha chiuso gli occhi un gigante della nostra Storia. Dal Bernabeu alla Bombonera: Piero Prati ha dato lustro in tutto il mondo ai colori rossoneri. Ciao Piero".

 

 

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Riposa in Pace Grande Pierino 🙏🙏💛❤️

Un post condiviso da Bruno Conti (@brunoconti7) in data: