TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



GIOVEDÌ 11 APRILE 2019 - STAMPA

IL NAPOLI A LONDRA, DE LAURENTIIS A ROMA: LA PRIMA VOLTA NELL’ ‘ERA ANCELOTTI’


Il patron azzurro costretto dai medici a disertare la trasferta europea, contatti telefonici continui con il tecnico azzurro


 
     
0


A cura di: Maria Villani
Fonte: Il Mattino

De Laurentiis resta a Roma. Sono i figli Edo e Luigi a guidare la delegazione del Napoli nella trasferta londinese. Il presidente, dimesso due giorni fa dall'ospedale Gemelli dove era stato ricoverato per una serie di accertamenti mercoledì scorso, resterà nella sua abitazione romana a seguire la partita in tv. Deve, infatti, restare a riposo ancora per qualche giorno, prima di poter riprendere a pieno ritmo le proprie attività lavorative.

È la prima volta quest'anno che De Laurentiis salta una trasferta europea: con Sarri allenatore succedeva di frequente, ma da quando c'è Ancelotti sulla panchina azzurra il numero uno del club non ha mai saltato un viaggio. Né in Champions e neanche in Europa League. De Laurentiis era stato anche a Zurigo e Salibsurgo, proprio per poter condividere con il tecnico le vigilie europee. Ancelotti e De Laurentiis sono, in ogni caso, in collegamento diretto: i due si scambiano telefonate di continuo.