TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 23 FEBBRAIO 2019 - STAMPA

GAZZETTA SENTENZIA: “IL SALISBURGO È UNA JUVENTUS RECENTE MA LA MALEDIZIONE SONO I PLAYOFF DI CHAMPIONS”


Negli ultimi 12 anni gli austriaci sono usciti 10 volte, senza riuscire a raggiungere i gironi


 
     
0


A cura di: Maria Felicia Rosaria Del Pennino
Fonte: Gazzetta dello Sport

L’analisi odierna della Gazzetta dello Sport:

"La vera maledizione a Salisburgo sono i playoff di Champions League. Negli ultimi 12 anni gli austriaci sono usciti 10 volte, senza riuscire mai a raggiungere i gironi. E l’unico k.o. in 34 gare finora giocate in stagione è arrivato all’andata dei sedicesimi di Europa League a Bruges (1-2). 

Il RB Salisburgo ha numeri poco rassicuranti. In Austria è una Juventus recente, avendo vinto gli ultimi 5 titoli e 5 coppe in 7 anni. In campionato è imbattuto con 15 vittorie e 3 pari (46 gol fatti), ha 14 punti di vantaggio sulla seconda.

Stavolta, per rendere il torneo ancora vivo in primavera, si è scelto di andare ai playoff coi primi 6 club in classifica, ma dimezzando i punti della regular season. Insomma, a metà marzo potrebbe avere «solo» 7/8 punti di vantaggio".