TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



VENERDÌ 7 GIUGNO 2019 - INTERVISTE

FABIAN RUIZ: “ANCELOTTI PILASTRO FONDAMENTALE. SCUDETTO? NULLA È IMPOSSIBILE”


Il centrocampista è stato interpellato dai media spagnoli


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Gonfialarete.com

Interpellato dai media spagnoli durante la sua permanenza in Nazionale, il centrocampista del Napoli Fabian Ruiz ha parlato della sua esperienza in azzurro e dell’aiuto ricevuto da Carlo Ancelotti e da Raul Albiol.

Ecco alcune delle sue parole più importanti: “Con il Napoli purtroppo non abbiamo vinto alcun trofeo ma abbiamo battagliato per tutto. Abbiamo svolto una buona stagione, personalmente è stato difficile perché ho cambiato lingua e Paese ma la fiducia del mister e dei compagni di squadra mi ha aiutato. Speriamo di poter vincere qualcosa nella prossima stagione.

Scudetto contro la Juventus? Nel calcio nulla è impossibile, il Napoli ci era già andato molto vicino. La Juventus ha grandissimi giocatori ma non si sa mai quanto può succedere. In Italia si lavora molto sulla tattica rispetto alla Liga, ci si basa innanzitutto sull’ordine e sulla coesione di squadra. Non ho notato molti cambiamenti tra Napoli e Siviglia: il clima è molto simile, la gente parla tanto di calcio. I tifosi del Napoli ci trattano come fossimo gente di famiglia, questo è molto importante.

Albiol? Mi ha aiutato molto a capire gli altri all’inizio, gli sono grato. Ancelotti? Allenarsi con lui è molto bello, per me è stato un pilastro fondamentale. All’inizio ho avuto un brutto approccio ma lui si è fidato totalmente di me, gli sono molto grato. Chiudere la carriera al Betis? Si tratta di casa mia, quando smetterò vorrò farlo di fronte alla mia gente”.