TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



DOMENICA 3 MARZO 2019 - CALCIOMERCATO

CAMMAROTO: "IL NAPOLI PENSA A CUTRONE PER L'ATTACCO"


Si raffredda la pista Immobile


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Napolimagazine

Adl smentisce la pista che porta a Mauro Icardi e non può che essere questo il copione del film. L'argentino lascerà Milano insieme alla vulcanica Wanda ma il destino del centravanti dell'Inter e' tutto da scrivere e verrà deciso in primavera. Tanto per essere chiari: ad oggi non risulta una trattativa tra il centravanti dell'Inter e il Napoli. Altrettanto vero e' che Icardi non e' una cotta ma un pallino di ADL che lo aveva trattato nel 2016 ma lo aveva anche già preso ai tempi della Sampdoria. Sul piatto di questa soap opera c'è il gradimento totale di ADL e Ancelotti per Icardi, un amore calcistico sin qui vissuto a distanza perché si tratta di un'operazione troppo onerosa e complicata e per vari aspetti fuori fuori dalla portata del club azzurro.

Discorso analogo per la pista Immobile con ADL che almeno per adesso ha praticamente chiuso la porta e non ha intenzione di pagare le cifre pretese dalla Lazio per il 29enne bomber di Torre Annunziata.
Ecco perché il Napoli osserva il caso Icardi, raffredda la pista Immobile e studia intanto altre mosse: la novità di queste ore e' quella di un forte interessamento per Cutrone del Milan. Lo cerca il Torino ma se il Napoli decide di andare con convinzione sulla giovane punta rossonera non c'è partita e per questo Cairo sta cercando di muoversi in anticipo. L'idea del Napoli e' quella di offrire 30 milioni per il cartellino di Cutrone, bomber molto sottovalutato ma totalmente in linea con i parametri di De Laurentiis perché ha 21 anni, non ha un costo proibitivo e ha un ingaggio non oneroso di 1,1 milioni. E' un nome forse poco mediatico ma funzionale al progetto e non ingombrante. Cutrone spinge per lasciare Milano perché ha poco spazio e le quotazioni per vederlo in azzurro potrebbero concretamente impennarsi.