TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



DOMENICA 12 LUGLIO 2020 - DAL WEB

ATALANTA, IL TEAM MANAGER MAIOLI CHIEDE SCUSA: «NON HO MANTENUTO LA CALMA, SONO CONSAPEVOLE DI AVER SBAGLIATO»


Le sue parole dopo l'accaduto


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Napolicalcionews.it

Un componente dello staff dell’Atalanta, il team manager Mirco Moioli, ieri si è reso protagonista di una brutta espressione discriminatoria («Testa di c... Terrone del c...») nei confronti di un tifoso del Napoli che aveva provocato Gasperini. Lo stesso Moioli si è poi scusato per l'accaduto. Ecco le sue parole riportate da L'Eco di Bergamo: «Mi scuso per l’espressione usata nei confronti di questo pseudo tifoso. Mi scuso per non essere stato in grado di mantenere la calma di fronte alle accuse gravi ed infamanti di questo signore che, evidentemente, aveva preparato la provocazione. Non mi sto giustificando, sono consapevole di aver sbagliato, anche nei confronti dell’Atalanta».