TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019 - DAL WEB

ANCELOTTI, TRE SCHEMI PER IL NUOVO NAPOLI


Ecco i possibili moduli della formazione azzurra per la prossima stagione


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Corriere dello Sport

Il Napoli è proiettato verso la prossima stagione. Dopo aver ingaggiato Di Lorenzo, il club di De Laurentiis sembra intenzionato a provare il doppio colpo James Rodriguez-Lozanoper rinforzare ulteriormente la formazione di Carlo Ancelotti. Ma come e dove li piazzerebbe il tecnico azzurro in un'ipotetica formazione della prossima stagione? Ecco tre possibili formazioni della squadra di Ancelotti nel prossimo campionato di Serie A con il colombiano e il messicano in campo.

Il Napoli con il 4-4-2

La prima ipotesi è il modulo 4-4-2 con il tandem offensivo composto da Milik e Lozano. James Rodriguez verrebbe schierato a centrocampo sulla fascia destra con Allan e Zielinski in mezzo e Fabian Ruiz sulla sinistra. In difesa, con Meret in porta, ci sono Di Lorenzo, Albiol, Koulibaly e Ghoulam.

Ancelotti, tre schemi per il nuovo Napoli
 
 

Il Napoli con il 4-2-3-1

La seconda ipotesi potrebbe essere il modulo 4-2-3-1 con James Rodriguez a destra sulla trequarti con Insigne al centro e Lozano sul lato sinistro. Tutti a supporto dell'unica punta, Milik. In mediana, invece, Zielinski e Allan. La difesa non cambia.

 

Ancelotti, tre schemi per il nuovo Napoli
 
 

Il Napoli con il 4-3-3

Nella terza ipotesi, che prevede il modulo 4-3-3, Ancelottischiererebbe un tridente offensivo formato da James Rodriguez, Milik e Lozano. Il colombiano sempre sulla destra per poter rientrare sul piede preferito, il messicano a sinistra e il polacco in mezzo. In questo caso, a centrocampo ci sarebbero Allan, Zielinski e Fabian Ruiz mentre la difesa è la stessa dei due moduli precedenti.

Ancelotti, tre schemi per il nuovo Napoli