TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



SABATO 25 MAGGIO 2019 - INTERVISTE

ANCELOTTI: "PROMUOVO IL NAPOLI, ABBIAMO RAGGIUNTO LIVELLI ALTISSIMI"


Le parole del tecnico a Sky


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Calciomercato.com

Dopo la sconfitta contro il Bologna, l’allenatore del Napoli Ancelotti ha parlato a Sky Sport: “Non mi brucia, l’obiettivo era stato raggiunto tre settimane fa, abbiamo fatto una buona partita, siamo stati un po’ leggeri dietro. È stata una bella partita, si poteva vincere, abbiamo perso, ora andiamo in vacanza e lavoreremo su ciò che dobbiamo. Per la mole di lavoro concretizziamo poco, ma sono stati fatti 78 gol anche se qualcosa in più si poteva fare. Serviva un po' di cinismo e cattiveria in più”.

MERCATO - “Le idee sono chiare, l'estate torrida sarà per voi (ride ndr). Si è parlato di 60 nomi ed è falso: altrimenti si potrebbero fare 3 squadre”. 

SINGOLI - “È un giocatore importante nelle due fasi ed è molto intelligente tatticamente perché ci dà molto equilibrio. Fabian Ruiz? Oggi ha giocato con Piotr, mi hanno impressionato molto in senso positivo. Sono due centrocampisti moderni che aprono le difese palla al piede, ma vanno addestrati ad avere più equilibrio per avere meno contropiedi. Allan riesce a coordinarsi bene sia con Fabian che con Zielinski perché è uno di posizione”. 

BILANCIO - “Promuovo il Napoli, abbiamo raggiunto livelli altissimi nella prima parte poi dopo meno per vari problemi. Sono state messe basi buone per fare bene prossimo anno”. 

QUAGLIARELLA - “Regalo a ADL per i 70 anni? Due bottiglie di vino. Vacanze? In Canada. Nazionalità prossimo acquisto? Lo so ma non lo dico. Ritorno Quagliarella? Nella vita tutto è possibile”.