TORNA IN HOMESOCIETA'SQUADRASTAGIONECalciomercatoSTATISTICHECONTATTI



MERCOLEDÌ 13 GIUGNO 2018 - INTERVISTE

AG. BIFULCO: «SIAMO IN ATTESA DI SAPERE SE ANDRÀ IN RITIRO COL NAPOLI. CONTINI? LUI SICURAMENTE PARTIRÀ PER DIMARO»


I due azzurri sono in attesa di capire il loro futuro


 
     
0


A cura di: Redazione
Fonte: Tuttomercatoweb

Quattro gol e due assist in 29 presenze stagionali con la Pro Vercelli per Alfredo Bifulco, esterno offensivo classe ’97 che adesso rientrerà al Napoli e aspetta novità sul futuro. Ne abbiamo parlato con il suo agente, Peppe Delle Donne: "Quest’anno purtroppo si è concluso con la retrocessione, ma a livello personale ha fatto bene. Siamo in attesa di sapere se andrà in ritiro col Napoli oppure no, poi con la società decideremo. Io sono sicuro che l’anno prossimo sarà quello della consacrazione, dobbiamo decidere se tentare di fargli fare un altro anno da protagonista in una squadra di Serie B di medio-alto livello, oppure tentare il salto in Serie A. In Italia purtroppo o sei un fenomeno o devi dimostrare tanto prima di avere le chance che meriteresti”.

A Napoli c’è anche Contini.
“Lui sicuramente partirà in ritiro con il Napoli, può giocare a sua vantaggio la regola dei posti in rosa che vanno occupati con giocatori provenienti dal settore giovanile del Napoli. Chiaramente prenderanno un primo portiere di alto livello, valuteremo se il Napoli vorrà mantenerlo in rosa, altrimenti per quanto fatto meriterebbe un’occasione in Serie B e meriterebbe di viverla anche da protagonista”.

Rimarrebbe a fare il terzo?
“Il coltello dalla parte del manico ce l’ha il Napoli. Per il modo di ragionare della società siamo certi che farà una valutazione tecnica e non legata allo status di giocatore cresciuto nel vivaio. Io direi che dipende da chi sarà il secondo, fatto salvo un titolare importante: se i nomi che leggo come eventuale secondo portiere sono reali Contini se la può giocare a tutti gli effetti. Bisogna considerare un po’ di cose, qualche chiacchierata in Serie B è stata fatta, l’accordo col Napoli è che partirà in ritiro e poi dopo una decina di giorni faremo le valutazioni del caso. Credo che sia in una botte di ferro per quanto fatto quest’anno”.